Comune di Amelia

by umbria citta on

Città di origini Etrusche, Romane ed Umbre, “Ameria”, così fu chiamata inizialmente, fu un fiorente e importante municipio Romano.Con la venuta dei barbari fu più volte saccheggiata, fino ad essere quasi distrutta, nel 548 d.c., dai Goti di Totila. Nel 726 d.c.Gregorio II l’annise allo stato della Chiesa, per essere in seguito di nuovo invasa dai barbari (739 d.c.)e ritornare, nel 742 d.c., sotto lo stato Pontificio. Divenne un libero Comune nel XII sec. fino al XIV sec. quando tornò definitivamente sotto lo stato Pontificio, dopo aver subito anche l’assedio di Federico Babarossa..

Frazioni e Località: Colicello, Foce, Fornole, Macchie, Montecampano, Porchiano, Sambucetole.

Written by: umbria citta