Comune di Cannara

by umbria citta on

Fondata col nome di “Castrum Canarii”, si iniziano ad avere sue notizie nei primi del 200. Cannara fu edificata nel 1170. L’antico centro degli Umbri, chiamato dai Romani “Urvinum Hortense”, fu eretto nel I secolo a.C. Dopo l’invasione Longobarda, la popolazione decise di spostarsi nella fertile pianura del Topino dove fondò il nuovo centro con case in argilla e canne. Valerio Ranieri vi si rifugiò e costruì il castello chiamandola “Cannaia” per l’abbondanza delle canne che vi crescevano. Nel 1291 combattè contro Assisi

avendo per alleata Perugia. Nel 1340 cadde nelle mani di Baglione Baglioni, ma le milizie papali ristabilirono l’ordine e nel 1352 divenne dominio del ducato di Spoleto. Nel 1387 diventò roccaforte dei feroci soldati Brettoni; fu in quell’occasione che Urbano VI ricondusse Cannara all’indipendenza. Nel 1424 Braccio Fortebraccio la concesse a Malatesta Baglioni e nel 1648 passò allo Stato Pontificio. Entrò a far parte del regno di Vittorio Emanuele II nel 1860.

Frazioni e Località: Collemancio.

Written by: umbria citta