Comune di Ferentillo

by umbria citta on

Di ignote origini, Ferentillo sorge fra due rocche trecentesche con mura medioevali. Sorge probabilmente in epoca longobarda ed i suoi castelli vengono probabilmente eretti nel 1200, a difesa della vicina Abbazia di San Pietro in Valle. Nel 1190, un documento dell’epoca riconosce Ferentillo come sistema difensivo dell’abbazia. Per evitare che gli estesi beni dell’abbazia fossero continuamente turbati dai disordini, Bonifacio VIII

toglie la giurisdizione all’abbazia e l’affida al Capitolo Lateranense. Il feudo passa nel 1415 ai Trinci e cento anni dopo al principe Lorenzo Cybo. Dai possedimenti l’abbazia viene esclusa. Con il dominio dei Cybo il feudo di Ferentillo è ritenuto piccolo Stato e nel 1563 viene regolato da uno statuto. La signoria dei Cybo dura fino al 1730. Con l’unità d’Italia diviene Comune.

Frazioni e Località: Ampognano, Castellonalto, Castellone Basso, Colle Olivo, Colli, Leazzano, Le Mura, Lorino, Macchialunga, Macelleto, Macenano, Terria, Monterivoso, Nicciano, Sambucheto, San Mamiliano.

Written by: umbria citta