Comune di Ficulle

by umbria citta on

Benchè fondata dai Sabini emigrati da “Ficulea di Roma” nel X secolo, il suo nome sembra derivare o dal latino Figulus (vasaio), professione dei suoi abitanti, o dal fico scolpito sullo stemma del Comune. Nel XIII secolo fu completamente cinta da possenti mura. Fu feudo dei Filippeschi d’Orvieto, dal sec. X-XI sino al 1313, poi dei Monaldeschi fino al 1550. Devastato dalle frequenti lotte tra le quattro fazioni di questi nuovi signori, entrò definitivamente a far parte dello Stato Pontificio nella seconda metà del sec. XV. Nel sec. XVI il borgo venne reintegrato

delle fortificazioni che erano andate distrutte con la cacciata delI’ultimo dei Monaldeschi, Gentile della Vipera.

Frazioni e Località: Olevole, Sala.

Written by: umbria citta