Comune di Montecchio

by umbria citta on

Sorto dalla suddivisione del comune di Baschi nell’XI secolo, fu fortificato dai Normanni nella lotta contro Spoleto con un castello popolare. Il ritrovamento della necropoli di Montecchio, denominata Fosso S. Lorenzo e comprendente anche il comune di Baschi, fornisce una prima testimonianza di insediamenti sul territorio. Centro fiorente fra il VI ed il V secolo, decadde intorno al IV secolo a.C. con l’affermarsi di Todi. Nel 1165 venne costruito

dai Chiaravalle il primo nucleo del castello “Castro Monticoli”. Successivamente venne rinforzato e ampliato con una seconda cerchia di mura. Montecchio, interessante per la sua posizione, fu conteso fra Todi ed Orvieto. Con il sec. XIV Todi inizia a perdere la supremazia. Si sostituiscono Alviano e Orvieto. Nel 1497 fu saccheggiata dalle milizie di Alessandro Vl capeggiate da Matteo da Canale. Comune autonomo prima del XIX secolo, Montecchio rimase poi, fino al 1948, una frazione di Baschi.

Written by: umbria citta