Comune di Umbertide

by umbria citta on

Sorge come emporio sulle rive del Tevere, per scambi commerciali tra Umbri e Etruschi. Viene distrutta da Totila e alla fine dell’VIII secolo viene ricostruita dai figli di Umberto di Toscana, nel luogo dove sorge attualmente. La città è chiamata Umbertide proprio in onore dei figli di Umberto. Sotto Perugia per lungo tempo, nel 1385 viene munita di castello. Contesa più volte fra la Chiesa e Perugia, viene spesso danneggiata e nella prima metà del XVI secolo passa definitivamente alla Santa Sede, alla quale rimane fedele. Nel 1799 al crollo della Repubblica, Umbertide segue le vicissitudini di Città di Castello fino all’annessione al Regno d’Italia.

Frazioni e Località: Badia, Calzolaro, Castelvecchio, Comunaglia, Leoncici, Mita, Molino Vitelli, Montecastelli, Niccone, Pierantonio, Preggio, Spedalicchio.

Written by: umbria citta