I borghi più belli dell’Umbria

by umbria citta on

L’Umbria è sicuramente uno dei posti più belli d’Italia: imperdibili i suoi borghi che ogni anno sono la meta ideale per tantissimi turisti.

Ecco perciò alcuni dei posti più belli da ammirare in questa regione.

Assisi e le sue bellezze storiche

Indubbiamente quando si pensa ai borghi più famosi dell’Umbria il pensiero non può che andare ad Assisi. Qui si trovano tantissimi riferimenti legati alla figura di San Francesco che ha passato la sua vita proprio in questa cittadina.

Splendida la Basilica di San Francesco che è sempre affollata da tantissimi turisti da ogni parte del mondo.

Spella, mix di storia e gastronomia

Un altro borgo imperdibile dell’Umbria è sicuramente quello di Spella, un paesino che è caratteristico per via delle sue stradine molto strette e che fanno fare un salto indietro nel tempo.

Qui si può assaggiare anche dell’ottimo olio d’oliva di produzione locale, un vero e proprio gioiello del posto.

La meta di tanti viaggi: Orvieto

Anche Orvieto rientra di gran lunga tra i borghi più belli dell’Umbria intera. Questo paesino sorge su una rupe di tufo e si tratta di uno dei borghi più antichi d’Italia.

Musei, palazzi e anche tracce del Medioevo sono presenti in ogni angolo di questo paesino che è un puro gioiello storico per l’Umbria.

La Cappella Nova del Duomo di Orvieto attira sempre una marea di appassionati di arte e storia per via degli affreschi che raffigurano il Giudizio Universale.

I vini gustosi di Montefalco

Quando si pensa all’Umbria, oltre alla religione e alla storia, non si può che pensare anche all’enogastronomia che è uno degli elementi chiave per questo territorio. Ecco perché non ci si può perdere un posto come Montefalco che offre un panorama mozzafiato e soprattutto la possibilità di gustare dei vini tipici del territorio.

Corciano e la sua cinta muraria

Un paesino dell’Umbria molto bello è anche Corciano a cui si lega un mito. Stando a quanto afferma questo stesso mito, sembra che fu fondato da Coragino, uno dei compagni di viaggio di Ulisse.

Caratteristico per via della cinta muraria che circonda il borgo e soprattutto per via del Museo Paleontologico del Palazzo Municipale.

Panicale, il punto chiave dell’arte

Umbria terra di artisti. Questo è vero se si pensa a Panicale, uno dei borghi più famosi della regione. Tantissimi tesori culturali si trovano in questo borgo che è ancora oggi frequentato da tanti artisti, poeti e pittori.

Si trova a ridosso della valle del Lago Trasimeno per cui è possibile godere di una vista spettacolare, quasi simile ad una cartolina.

Castelluccio di Norcia e il paesaggio tipico umbro

Questo borgo che si trova a pochi passi dalla celebre Norcia, è un punto cruciale per il turismo storico umbro. Tantissimi appassionati si recano in ogni periodo dell’anno qui anche per godere di una vista magnifica e molto suggestiva.

D’altronde una caratteristica di Castelluccio di Norcia è quella di essere ricca di spazi verdi che in primavera sono fioriti e molto colorati mentre in inverno coperti di neve.

Tantissime attrazioni da vedere a Gubbio

Un altro luogo molto famoso e che è stato sponsorizzato attraverso film e serie tv che ne hanno aumentato la popolarità è Gubbio.

Si tratta di una cittadina che rientra tra quei posti del Cammino di Assisi, ovvero quel pellegrinaggio che molti religiosi fanno. Tanti luoghi da ammirare nella splendida Gubbio: a partire dal Palazzo dei Consoli fino ad arrivare al Duomo, passando poi per il Teatro Romano e anche per il Palazzo Ducale.

Vacanze relax a San Gemini

I segreti della scienza terrestre sono presenti a Geolab che si trova a San Gemini. Dimostrazione che questo borgo è importante per il suo mix di storia e innovazione. Famoso in tutto il mondo anche per via della sua acqua dalle proprietà benefiche.

Written by: umbria citta